Excel / Foglio di calcolo

Limitare un potente strumento come Excel a semplice archivio e database per catalogare informazioni è davvero riduttivo e non permette di esprimere al massimo le sue capacità (in realtà, se non si esplora il mondo delle formule, le tabelle pivot e l’analisi dei dati avanzata, non siamo neanche ad una minima parte del suo potenziale!).
Ma Excel o lo si ama o lo si odia, e qualora non lo si ami, tutti noi abbiamo cercato di ridurre al minimo i rapporti con il temuto strumento e imparato ad usarlo tramite le sue funzionalità più basic.
In questa sezione si cercherà di rendervi la vita più semplice mostrandovi l’esemplificazione, tramite semplici tutorial, delle formule e le operazioni più utilizzate e, infine, di farvi cambiare idea, offrendo una panoramica delle stupefacenti risorse di Excel.

Formule e Funzioni

Le formule sono lo strumento con cui Excel ci permette di eseguire svariate operazioni, dalle più semplici alle più complesse. Saperle a memoria tutte è impossibile, ma conoscere bene quelle che si usano di più e che servono per il proprio lavoro è fondamentale. Alcune operazioni di base sono:
  • =SOMMA(A1;B1) somma due numeri mentre =SOMMA(A1:A5) è la somma di tutte le celle da A1 a A5.
  • =MEDIA (A1;B1) è la media di due numeri; =MEDIA(A1:A10) è la media dei numeri da A1 a A10.
Se le formule devono essere impostate dall’utente, le funzioni sono invece “pronte per l’uso”, con un algoritmo già definito. È possibile combinare due funzioni, per esempio la funzione “Somma Se” combina le due funzioni “Somma” e “Se” (esegue una somma solo quando i valori rispettano un criterio), come si vede in questo tutorial

Organizzare i dati

Pivot sono dei filtri avanzati che consentono la creazione di tabelle riassuntive. Non sono uno strumento per inserire nuovi dati, ma potenti funzioni che permettono di visualizzare dati già inseriti in modi differenti. Avete bisogno di riassumere, ordinare e analizzare i dati? Le tabelle pivot permettono questo e molto altro! Scoprite il modo più semplice per creare la vostra tabella pivot seguendo le indicazioni di questo semplice tutorial.

Grafici e immagini​

Excel non si limita solo a elencare e rielaborare dati, ma permette anche di rappresentarli graficamente. Una volta selezionata la tabella dei dati che si intendono ʺgraficareʺ, il programma vi mostrerà un’anteprima dei grafici che potrete utilizzare per rappresentarli al meglio. In questo tutorial viene spiegato brevemente l’utilizzo dei grafici.

Analisi avanzata dei dati

Per
calcolare previsioni e ricavare dati mancanti DATI>Analisi>Simulazione:

> Ricerca obiettivo:
Come cambia il valore della cella al variare di un altro? Per scoprirlo cliccate qui.

> Gestione scenario: consente di provare vari gruppi di valori in un unico foglio salvandoli con i relativi scenari in modo da poter passare dall’uno all’altro per confrontarli rapidamente. Cliccate qui.

> RISOLUTORE: plug-in (da scaricare ad hoc) che consente di eseguire un’analisi di simulazione, e in breve tempo, di trovare una soluzione ottimale per migliorare enormemente la performance del file!
Cliccate qui.

Mis Favoritos